microventilazione infissi

Microventilazione infissi: perché è così importante

Fai leggere questo articolo anche ai tuoi amici, condividilo

Microventilazione infissi, un sogno che si avvera. Cambiare aria senza aprire le finestre, il sogno di molti, soprattutto quello dei più freddolosi e in particolare nei mesi invernali .
Dal punto di vista della sostenibilità ambientale questa pratica potrebbe apparire poco opportuna, poiché l’areazione dei locali genera inevitabilmente dispersione di calore.
Tuttavia assicurare un ricircolo d’aria, è indispensabile.


Come areare gli ambienti senza avere una antieconomica dispersione di calore?


In questo momento particolarmente favorevole, grazie al Bonus Infissi molte famiglie stanno valutando la possibilità di sostituire i propri serramenti per usufruire di un vantaggioso sconto pari al 50%, con Cameroni Infissi direttamente scontato in fattura.

Quindi, è proprio in questa fase in cui è necessario acquisire le informazioni necessarie per comparare le migliori soluzioni presenti sul mercato.

Infissi in legno o in Pvc? Scegliamo la Microventilazione


Le offerte presenti sul mercato propongono un’ampia varietà di soluzioni con varie finiture, colori e prezzi. Tuttavia dovrete porre attenzione nello scegliere modelli che dispongano di un requisito tecnico essenziale: la microventilazione
Areare gli ambienti e garantire una corretta microventilazione in casa è un requisito fondamentale per mantenere una buona qualità del comfort domestico e per ridurre l’umidità. Se una casa non è ben isolata, l’umidità all’interno dell’ appartamento può determinare un microclima dannoso per la salute.

Disturbi di natura dermatologica e respiratoria sono le principali manifestazioni della presenza di umidità in casa. Oltre alle raccomandazioni previste dal Ministero della Salute, volte a ridurre l’umidità per evitare l’insorgenza di muffe e condense, dovrete tenere conto di alcuni altri aspetti nella scelta degli infissi di casa.

Sarà necessario riuscire a coniugare l’esigenza ambientale con quella individuale di favorire un salubre ambiente domestico.


Microventilazione o microareazione, la soluzione


Gli infissi più adatti a favorire la microventilazione all’interno della vostra abitazione sono quelli dotati di sistemi di ventilazione integrato.
E’ un semplice meccanismo che se installato all’interno della vostra finestra o porta finestra vi consentirà di avere 3 modalità di apertura:

  1. la prima: apertura normale con anta a battente
  2. la seconda: maniglia a 45 gradi con una apertura minima della finestra e Microventilazione, con areazione continua degli ambienti
  3. la terza : maniglia a 180 gradi

E’ proprio la seconda possibilità di utilizzo, quella della maniglia a 45 gradi che assicurerà la Microventilazione favorendo la deviazione di eventuale monossido di carbonio insieme a cattivi odori, polveri e batteri.

Questo meccanismo inoltre favorirà la prevenzione di umidità, muffe e condense, dannosissime per l’ambiente domestico e per i componenti della vostra famiglia.


Noi di Cameroni Infissi, da sempre, siamo attenti ad individuare i Brand che possano offrire le migliori pratiche in materia di sostenibilità ambientale e responsabilità sociale, riuscendo nel contempo ad eccellere e soddisfare le esigenze e le dinamiche del mercato.

Contattateci per un preventivo, scrivendo alla mail info@cameroninfissi.com oppure via telefono al numero 392.1733357. Riceverete un preventivo sul quale potremo applicare lo sconto del 50% direttamente in fattura…affrettatevi però perché il Bonus Infissi scadrà il 31 Dicembre 2021.

Fai leggere questo articolo anche ai tuoi amici, condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Chat Cameroni Infissi
Invia